Cronaca

Sicurezza, aumentano i controlli: nel mirino individui sospetti e strutture ricettive

L’attività di polizia e carabinieri tesa proprio ad intensificare il controllo ed il monitoraggio dei luoghi di maggiore aggregazione e flusso di persone; 36 le strutture ricettive controllate, 79 le persone identificate

Aumentano i controlli nella provincia pontina: si è appena concluso, infatti, un servizio straordinario di controllo del territorio a Latina e nel resto della provincia da parte della Questura e del Comando Provinciale Carabinieri.

Un’operazione tesa proprio ad intensificare il controllo ed il monitoraggio dei luoghi di maggiore aggregazione e flusso di persone.

Circa 60 i poliziotti e 70 i carabinieri impiegati nelle attività rivolte in particolare nei confronti di individui sospetti, esercizi commerciali, strutture ricettive e luoghi di ritrovo di persone.

I RISULTATI DELLA POLIZIA - Al termine dell’operazione sono state controllate 36 strutture ricettive con due oggetto di accertamenti approfonditi per violazioni amministrative e/o penali; 79, invece, le persone identificate e controllate. 

I RISULTATI DEI CARABINIERI - Conclusa l'oeprazione, i carabinieri hanno identificato 140 persone e controllato 38 strutture ricettive di cui 8 poi oggetto di accertamenti approfonditi per violazioni amministrative e/o penali.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, aumentano i controlli: nel mirino individui sospetti e strutture ricettive

LatinaToday è in caricamento