Criminalità, in Prefettura vertice sulla sicurezza in provincia. Fari puntati su Aprilia

Riunione di coordinamento delle forze di polizia per analizzare la situazione della sicurezza nel territorio provinciale. Massima attenzione su Aprilia, dopo l'omicidio di Rosa Grossi, anziana aggredita in casa, e le intimidazioni agli amministratori comunali

Prefettura di Latina

Riunione di coordinamento delle forze di polizia, presieduto dal prefetto di Latina, Pierluigi Faloni, ieri per analizzare la situazione della sicurezza pubblica nel territorio provinciale. Alla riunione di ieri hanno preso parte il questore accompagnato dal vice questore vicario, e i comandanti provinciali dei carabinieri, della guardia di finanza e del corpo forestale. 

Massima attenzione è stata prestata alla situazione di Aprilia, soprattutto dopo gli episodi di criminalità che nelle ultime settimane anno interessato la città pontina, come l’omicidio di Rosa Grossi, l’anziana aggredita e picchiata nella sua abitazione di via Selciatella, e l’atto intimidatorio nei confronti di un funzionario del Comune. 

E' intervenuto anche il sindaco di Aprilia, Antonio Terra, che ha sottolineato l’importanza della sinergia instaurata tra ò’amministrazione comunale e le forze di polizia che operano sul territorio esprimendo al tempo la massima disponibilità a collaborare, nell’ambito delle specifiche competenze, per l’azione di contrasto alla criminalità. 

Durante l’incontro il prefetto ha illustrato come nel periodo tra gennaio e maggio 2016 sia stata registrata una riduzione dei reati - passare 1396 a 1155 - rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (-17,26%); in particolare sono diminuiti i furti (da 764 a 641 con un -16%) e le rapine (da 17 a 15). 

“Emerge, quindi, un’attività, sia nella fase di coordinamento in sede di riunioni tecniche in Prefettura, sia nella successiva fase di predisposizione dei servizi e della loro effettuazione a cura delle forze di polizia impegnate nel controllo del territorio, che conferma l’efficacia dell’azione posta in essere” commentano dalla Prefettura che, in particolare dopo l’omicidio di Rosa Grossi, ha disposto un rafforzamento dei dispositivi di prevenzione e vigilanza. 

Nella seconda parte della riunione sono stati analizzati i dati relativi all’andamento della criminalità a Latina e nella provincia pontina, riferiti ai primi 4 mesi del 2016, dai quali emerge una leggera flessione dei reati rispetto ad un anno fa. In particolare i reati commessi sono 6173 a fronte dei 7094 del 2015 con un calo del 13%. 

Stilato poi un bilancio delle attività svolte: 25.106 i servizi di prevenzione, 39.200 gli uomini impiegati, 90.573 le persone identificate e/o controllate, contro le oltre 88mial dello scorso anno, e 73.496 mezzi verificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In chiusura di riunione, il prefetto ha anche disposto mirati servizi di vigilanza ai seggi durante il ballottaggio del 19 giugno nei tre comuni di Latina, Minturno e Terracina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due nuovi positivi al Covid, chiusi tre locali di Latina: il bar 111, L'Ombelico e la pizzeria Scacco Matto

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus Sabaudia: bagnino positivo al tampone, chiuso stabilimento balneare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento