Sicurezza, sindaco Di Giorgi incontra il nuovo questore De Matteis

A pochi giorni dall'insediamento il nuovo questore ricevuto in Comune. Di Giorgi: "Sono convinto che la sinergia interistituzionale rappresenti un punto di riferimento importante per la crescita della comunità"

Il sindaco di Latina Di Giorgi e il questore De Matteis

A pochi giorni dal suo insediamenti ufficiale, questa mattina il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, ha ricevuto nel palazzo comunale il nuovo questore Giuseppe De Matteis.

Durante l’incontro il primo cittadino ha ribadito i punti fermi del suo mandato alla guida della città, quelli della sicurezza e dello sviluppo di una cultura della legalità, appunto, rinnovando la più ampia disponibilità per forme di collaborazione nell’interesse dei cittadini.

“Rivolgo al questore De Matteis il benvenuto e l’augurio di buon lavoro a nome personale e della città di Latina. Sono convinto – ha detto il sindaco – che attraverso l’attività coordinata dal nuovo questore sarà garantita alla città e all’intera provincia una proficua opera a tutela dell’ordine pubblico ed una ordinata e serena convivenza civile, in collaborazione con tutte le istituzioni.

Sulla scia della preziosa opera svolta dal questore Intini - ha concluso il primo cittadino - sono convinto che la sinergia interistituzionale rappresenti un punto di riferimento importante per la crescita della comunità latinense, con la garanzia della massima tutela dell’ordine pubblico e di un ordinato vivere civile”.

Il sindaco ha rivolto al questore De Matteis anche i saluti di tutta la città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento