Quartieri Q4 e Q5: “Si fa strada l’ipotesi di un presidio di polizia”

Il Segretario Generale dell’UGL-LES Iacoi ha incontrato il nuovo questore di Latina Carmine Belfiore: al centro la richiesta di sicurezza e il malcontento degli oltre 30mila cittadini che risiedono nei due quartieri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

“Forse diventerà realtà il tanto sollecitato Presidio di polizia nei Quartieri Q4 e Q5" ha detto Giovanni Iacoi, Segretario Generale dell’UGL-LES al termine dell’incontro avuto con il neo-Questore Carmine Belfiore.

Infatti, una delegazione del Sindacato della Polizia di Stato UGL-LES, composta da esponenti nazionali e provinciale, è stata accolta dal Questore, al quale è stato rappresentato il malcontento non più sopportabile degli oltre trentamila cittadini che risiedono in quell’area del capoluogo pontino.

Il massimo esponente della Polizia di Stato nella provincia è apparso molto interessato all’analisi e alla prospettata soluzione del problema, con la costituzione di un Posto di polizia o, nell’attesa, con lo stazionamento di almeno un camper mobile.

Sono ormai troppi i reati predatori (furti, borseggi) che vengono lì commessi o, peggio, non denunciati, con il concreto rischio che la malavita vi si radicalizzi. Ricorderanno tutti che qualche mese addietro si è svolta in proposito una manifestazione, con la folta partecipazione dei cittadini e di Associazioni territoriali e nazionali (Quartieri Connessi, Parco Natura Q4, Comitato Spontaneo Latina Degrado Urbano, Federazione Intesa Seg. Prov., Ass. Noi ci Siamo, Ass. dei Contribuenti Italiani, Ass. Nazionale Antonino Caponnetto).

Nel corso dell’incontro, i rappresentanti sindacali hanno messo in risalto talune criticità organizzative interne alla Polizia di Stato che hanno di fatto coinvolto anche la Protezione Civile provinciale e sulle quali il Questore Belfiore ha garantito il suo personale interessamento per giungere ad una rapida soluzione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento