Cronaca Centro / Piazza Bruno Buozzi

Metal detector al tribunale di Latina, lunghe file in piazza Buozzi

I nuovi e di ultima generazione metal detector sono stati installati nella giornata di ieri ed entrati in funzione questa mattina per garantire più sicurezza nel Palazzo di Giustizia. File questa mattina per entrare in tribunale

Sono stati installati nella giornata di ieri e da questa mattina sono attivi: sono i metal detector da oggi in funzione all’ingresso del tribunale di Latina.

Si tratta di apparecchi di ultima generazione attraverso i quali tutti quelli che dovranno entrare nel Palazzo di Giustizia di piazza Buozzi, avvocati, giudici, dipendenti o semplici cittadini, saranno sottoposti a dei controlli.

Un intervento che rientra in un piano per l’intensificazione della sicurezza al tribunale di Latina, come negli ultimi giorni è accaduto anche in altre città italiane, soprattutto in seguito alla strage di Milano - senza dimenticare l’episodio della lettera minatoria arrivata in tribunale ed indirizzata a quattro giudici circa 10 giorni fa-.

Piano della sicurezza che prevede anche l’impiego di nuove e tecnologiche telecamere di videosorveglianza.

Ma come era prevedibile immaginare, questa mattina in piazza Buozzi si sono verificati i primi disagi, con lunghe file che si sono fermate per entrare all’interno del tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metal detector al tribunale di Latina, lunghe file in piazza Buozzi

LatinaToday è in caricamento