rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Sicurezza, più i controlli in estate. E dal Ministero arrivano rinforzi

Circolare del prefetto D’Acunto: maggiori controlli e più vigilanza soprattutto lungo il litorale pontino. Attenzione soprattutto al commercio abusivo e alle guide pericolose. Chiesti interventi di messa in sicurezza delle strade

Più controlli, soprattutto lungo il litorale pontino, anche grazie ai rinforzi in arrivo dal Ministero dell’Interno, per garantire una maggiore sicurezza, anche e non solo sulle strade.

Il prefetto di Latina, Antonio D’Acunto, ha diramato una circolare alle forze dell’ordine per “l’intensificazione della attività di prevenzione a carattere generale e di controllo del territorio, con particolare riguardo ai servizi di vigilanza estiva sul litorale”.

E proprio per garantire una maggiore vigilanza e una maggiore sicurezza verrà  utilizzato anche il personale di rinforzo inviato dal Ministero dell’Interno.

Innanzitutto il prefetto D’Acunto ha ribadito l’importanza “dell’azione di prevenzione e di collaborazione avviata con i sindaci e le politiche locali, con particolare riguardo all’esigenza di implementare un costante flusso informativo sulle presenze degli alberghi e nelle strutture ricettive, speciali del litorale”.
Attenzione particolare sarà rivolta al contrasto del commercio di merci contraffatte e dell’abusivismo in genere, con la guardia di finanza  che sarà chiamata a controlli mirati.

I controlli stradali altro punto delicato; in sede di Comitato operativo per la viabilità (Cov) è stato stabilito un complessivo potenziamento dei controlli stradali effettuati da polizia provinciale e delle polizie locali, “indirizzando l’azione – spiega il Prefetto – alla verifica delle condizioni psico-fisiche dei conducenti ed al contrasto delle condotte di guida più pericolose”.

Sempre in tema di strade, gli enti proprietari sono stati sensibilizzati dal Prefetto di Latina “sulla necessità di eseguire gli interventi necessari alla messa in sicurezza della rete viaria, nonché di approntare idonei servizi per fronteggiare eventuali emergenze inerenti la circolazione stradale”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, più i controlli in estate. E dal Ministero arrivano rinforzi

LatinaToday è in caricamento