Sempre più reati nel quartieri Q4 e Q5: chiesto un Commissariato di Polizia di Zona

Pronti alla mobilitazione il Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti, insieme ad alcune associazioni territoriali e nazionali e ai cittadini: in programma una manifestazione davanti la Prefettura per chiedere più sicurezza

Pronti anche a scendere in piazza per chiedere più sicurezza nei quartieri Q4 e Q5 dove negli ultimi periodi è stata registrata un escalation di reati. 

La mobilitazione del Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti, insieme ad alcune associazioni territoriali e nazionali (Quartieri Connessi, Parco Natura Q4, Comitato Spontaneo Latina Degrado Urbano, Federazione Intesa Seg. Prov., Ass. Noi ci Siamo, Ass. dei Contribuenti Italiani, Ass. Nazionale Antonino Caponnetto) e ai cittadini residenti. 

“Le continue segnalazioni che ci giungono da questi due enormi quartieri impongono risposte, risposte che l’attuale organizzazione della sicurezza non riesce a dare - commenta Elvio Vulcano, egretario provinciale di Latina del Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti -. 

Il grande sviluppo che ha interessato questo territorio (circa 35.000 residenti) non ha potuto assistere al corrispondente adeguamento dei servizi, come quello della sicurezza, che lo Stato dovrebbe invece assicurare. Ancor viva nel ricordo dei residenti la dura lotta per ottenere l’apertura di un Ufficio Postale; oggi gli stessi chiedono l’apertura di un Commissariato di Polizia”.

“Abbiamo aperto una pagina facebook dal titolo ‘Presidio di Polizia per i quartieri Q4 -Q5 di Latina’ - prosegue Vulcano - per testare la forza della domanda di sicurezza proveniente dal territorio e con grande stupore ed in pochissimo tempo l’iniziativa sul più grande Social Media mondiale ha superato la soglia di 850 aderenti, una pagina dove vengono anche segnalati i diversi reati della zona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni verrà fissata e formalizzata la data di una manifestazione che si terrà in Piazza della Libertà entro il mese di novembre, manifestazione per chiedere al Prefetto Pierluigi Faloni più sicurezza sul territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

Torna su
LatinaToday è in caricamento