Escalation di reati in Q4 e Q5, i cittadini scendono in piazza per chiedere più sicurezza

Nei giorni scorsi un incontro con il sindaco Coletta, nell'ambito di un'iniziativa promossa dal Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti, per affrontare il tema sicurezza; la prossima settimana in programma una manifestazione in piazza della Libertà

Un incontro con il sindaco Damiano Coletta e poi una manifestazione per chiedere maggiore sicurezza, soprattutto nei quartieri di Q4 e Q5. Sono pronti a mobilitarsi i cittadini che, nell'ambito di un'iniziativa promossa dal Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti con il suo segretario provinciale Elvio Vulcano, hanno partecipato ad una riunione pubblica con il primo cittadino di Latina nella serata di mercoledì 16 novembre. 

L'incontro organizzato da Don Mario Sbarigia presso i locali della Parrocchia di S. Luca ha visto una platea molto attenta e partecipativa. Diversi i temi trattati che interessano i due quartieri: trasporti pubblici, strade dissestate, raccolta differenziata, come anche la realizzazione di un campo di calcio regolamentare e ad alcuni lavori indispensabili per la locale Chiesa, unico punto centrale di aggregazione della comunità peraltro molto frequentata.

Ma il nodo centrale della riunione è stato la sicurezza del territorio e la richiesta della cittadinanza dell'istituzione di un Commissariato di Polizia nei due quartieri Q4 e Q5.

E' stato lo stesso Elvio Vulcano a spiegare l'iter della richiesta e della realizzazione di tale nuovo presidio. "Come appartenente alla Polizia di Stato sono particolarmente grato del fatto che i cittadini chiedano la realizzazione di un presidio di Polizia, stando tale circostanza evidentemente a significare che la fiducia riposta nell'operato dell'Istituzione alla quale orgogliosamente appartengo è essa stessa un baluardo di sicurezza - ha detto Vulcano a margine dell'incontro.

Per la prossima settimana è stata annunciata una manifestazione che si terrà davantio la Prefettura. "Il giorno 24 novembre dalle ore 18:00 alle ore 20:00, in Latina presso Piazza della Libertà, antistante l'Ufficio Territoriale del Governo di Latina, si terrà una manifestazione (sit-in) a sostegno dei residenti nei quartieri Q4 e Q5, che chiedono l'apertura del Commissariato di Polizia - ha concluso il segretario provinciale del Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti -. In collaborazione con altre diverse associazioni territoriali l'evento verrà coreografato da fiaccole per ricordare a tutti che la brava gente di Latina può ancora, ben a ragione, riporre fiducia e speranza nella Comunità e nelle sue Istituzioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

Torna su
LatinaToday è in caricamento