Scuole più sicure, interventi a Cisterna: 450mila euro per l’antincendio in 11 edifici

I lavori annunciati dal Comune dal lunedì 14 novembre, e riguarderanno l'adeguamento della rete idrica antincendio a servizio delle scuole comunali. Assessore Martelli: "Nel prossimo triennio messa in sicurezza di tutti i plessi per renderli antisismici"

Scuola via Oberdan a Cisterna

Interventi per la messa in sicurezza delle scuole a Cisterna. L’amministrazione ha annunciato che lunedì 14 novembre inizieranno gli interventi di adeguamento della rete idrica antincendio a servizio degli edifici scolastici comunali.  

“Quando i lavori saranno ultimati, 11 edifici scolastici - precisamente Cambellotti, Aleramo, Cerciabella, Isolabella, Via Oberdan, via I Maggio, via Guido D'Arezzo, Monda, Marcucci, Volpi, Prato Cesarino, Collina dei Pini - disporranno di un efficace sistema di idranti antincendio, dotati di accumulo idrico e gruppo di pressurizzazione con alimentazione di sicurezza” spiega il Comune.

Per la scuola di Collina dei Pini si procederà, contestualmente, all'adeguamento della centrale termica secondo le prescrizioni dei Vigili del Fuoco. 

Si parla di un investimento di circa 450mila euro che, proseguono dall’amministrazione, “consentirà di dare corso ad una prima rilevante componente esecutiva di un programma di progressivo allineamento degli standard di sicurezza antincendio delle scuole comunali alle sopravvenute normative tecniche”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questa amministrazione – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici, Danilo Martelli – sta compiendo sforzi notevoli investendo sulla sicurezza delle scuole nonostante le note restrizioni economiche da parte del Governo nazionale. Daremo corso nel prossimo triennio alla messa in sicurezza di tutti i plessi scolastici per renderli antisismici. I progetti sono pronti e stiamo reperendo i fondi adeguati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento