I giovani e la sicurezza stradale, un incontro al Liceo Manzoni

Un'iniziativa che si inquadra nell'ambito delle attività annuali che il Lions Club Latina Host svolge presso le scuole secondarie superiori per coinvolgere i giovani nella cultura della prevenzione, nel settore sanitario e della sicurezza

“I giovani e la sicurezza stradale” è il titolo dell’incontro che si è svolto il 24 marzo presso il Liceo Statale Manzoni di Latina, un’iniziativa che si inquadra nell’ambito delle attività annuali che il Lions Club Latina Host svolge presso le scuole secondarie superiori per coinvolgere i giovani nella cultura della prevenzione, nel settore sanitario e della sicurezza stradale.

Già a febbraio si era svolto presso l’istituto superiore Einaudi Mattei di Latina un incontro nell’ambito della campagna nazionale “Viva sofia: due mani per la vita”, relativo alla rianimazione cardiopolmonare di base.  

All’evento del Liceo Manzoni hanno preso parte il comandante provinciale della Polizia stradale Alfredo Magliozzi, il comandante della polizia locale Francesco Passaretti e il comandante della compagnia dei carabinieri di Latina Carlo Maria Segreto. Hanno inoltre partecipato il presidente di zona Stefano De Caro e molti soci del club. A fare gli onori di casa la preside del Liceo Paola Di Veroli.

I circa 250 studenti hanno appreso con interesse, anche attraverso alcuni brevi filmati trasmessi,  l’operato delle forze di polizia sulle strade. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

Torna su
LatinaToday è in caricamento