rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Fondi

Per una maggiore sicurezza, rotatoria sulla Fondi-Sperlonga

Cerimonia della posa della prima pietra sulla provinciale alla presenza del sindaco Di Fondi De Meo e del presidente della Provincia Cusani

Sono stati avviati nei giorni scorsi i lavori per la riqualificazione della strada Fondi – Sperlonga – Selvavetere; gli interventi prevedono la sostituzione dell’impianto semaforico con una rotonda proprio al fine di garantire maggiore sicurezza su una strada troppo spesso nota per fatti di cronaca.

Alla cerimonia della posa della prima pietra nei giorni scorsi erano presenti anche il presidente della Provincia Armando Cusani e il sindaco Di Fondi, Salvatore De Meo.

“L’intervento che ci accingiamo a realizzare – afferma il presidente Cusani – è inserito nella nostra agenda della sicurezza stradale che ha una programmazione impostata in parte anche sulla realizzazione di rotatorie che hanno lo scopo di sostituire gli ingestibili impianti semaforici, ma soprattutto nel disciplinare intersezioni stradali ad alto traffico veicolare e incidentalità. Quella avviata mantiene in se tutte le criticità che cerchiamo di eliminare dalle strade provinciali: notevole traffico di mezzi pesanti diretti al Mercato Ortofrutticolo, grandissimo traffico veicolare, soprattutto nella bella stagione, quando dal frusinate giungono migliaia di turisti che poi si riversa sul nostro litorale, che alza le probabilità d’incidenti stradali. Un’ultima considerazione: la Provincia di Latina è tra i pochi enti locali che in tempo di vacche magre è in grado di realizzare opere pubbliche. Un primato che onestamente non so quanti possono vantare”.

“E’ l’ennesima dimostrazione - sostiene il sindaco di Fondi Salvatore De Meo - di come in un momento particolarmente difficile la Provincia di Latina e il suo presidente riesca a recuperare risorse economiche per realizzare interventi strategici per i cittadini. La rotonda che si sta realizzando in un incrocio pericoloso e noto anche alle cronache nere, tra qualche settimana sarà disciplinata da una moderna rotonda, nuova concezione delle intersezioni stradali. Un intervento in favore dei Comuni di Sperlonga e Fondi, ma soprattutto per le migliaia di utilizzatori della strategica arteria stradale che serve l’utenza professionale dei camionisti che lavorano con il MOF, le popolazioni locali e tanti turisti. Abbiamo posto la prima pietra alla rotonda del “Casotto Rosso” e speriamo di proseguire il percorso intrapreso razionalizzando altri importanti incroci posti sul territorio, soprattutto quelli verso la fascia costiera”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per una maggiore sicurezza, rotatoria sulla Fondi-Sperlonga

LatinaToday è in caricamento