menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(immagine di archivio)

(immagine di archivio)

Si impossessa dei gioielli di famiglia, poi ne simula e denuncia il furto: scoperta

E’ accaduto a Sonnino. Incastrata dai carabinieri una 30enne denunciata per furto e simulazione di reato

Prende i gioielli di famiglia, poi ne simula il furto denunciandolo ai carabinieri. E’ accaduto a Sonnino dove i militari hanno incastrato e deferito in stato di libertà una ragazza di 30 anni del posto. 

Secondo quanto ricostruito, infatti, la ragazza si è impossessato di alcuni preziosi di proprietà del marito, del cognato e del suocero. Poi lo scorso 23 febbraio ne ha simulato e denunciato il furto ad opera di ignoti. 

Scoperto il suo piano, per lei è scattata la denuncia per furto e simulazione di reato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento