Cronaca

Tentano di estorcere denaro a una donna e simulano il rapimento del suo ex

Tre uomini sono stati denunciati ad Aprilia per aver inscenato il sequestro di un uomo di 32 anni e aver chiesto una somma di denaro alla sua ex compagna. I tre sono stati poi individuati ad Ardea e denunciati

Tre persone sono state denunciate dai carabinieri di Aprilia per estorsione e simulazione di reato. Si tratta di un 32enne di origini domenicane residente ad Aprilia, di un 37enne di Nettuno e di un ragazzo di 22 anni iracheno residente a Roma. I tre, il 28 marzo, avevano simulato il sequestro di persona del cittadino domenicano e tentavano di estorcere denaro alla sua ex moglie. La donna stava per consegnare loro la somma di mille euro, ma la richiesta di denaro era superiore.

Una serie di approfondimenti investigativi hanno consentito ai militari di rinvenire all’interno dell’abitazione del 32enne una piccola dose di cocaina. I tre uomini sono poi stati rintracciati all’esterno di un locale pubblico nel territorio di Ardea, dove la donna avrebbe dovuto presentarsi per consegnare un’ulteriore somma di denaro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di estorcere denaro a una donna e simulano il rapimento del suo ex

LatinaToday è in caricamento