Cronaca

Cgil, Cisl e Uil donano al Comune attrezzature per curare il verde pubblico

I sindacati hanno risposto a un appello di cooperazione lanciato dal sindaco Damiano Coletta e hanno regalato all'amministrazione cinque decespugliatori, due motoseghe ed altro materiale

Diverse attrezzature per curare il verde pubblico sono state donate dai sindacati Cgil, Cisl e Uil all’amministrazione comunale di Latina. Si tratta di cinque decespugliatori, due motoseghe e relativo materiale di consumo. All’incontro, avvenuto questa mattina in Comune, hanno partecipato il sindaco Coletta, i lavoratori e i dirigenti del settore parchi e giardini, il segretario generale della Cisl Roberto Cecere, il segretario generale della Cgil Anselmo Briganti, la segretaria della Uil Carla Pucci, che hanno consegnato le nuove attrezzature alla squadra che si occupa della manutenzione e che ha preso in carico tutto il materiale.

2017_10_27 consegna decespugliatori-3

Grande soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa dal sindaco che ha voluto sottolineare “la sensibilità civica dimostrata dal sindacato nell’accogliere un nostro appello per un contributo alla vita della città”. Il segretario provinciale della Cisl Roberto Cecere ha invece evidenziato come Cgil, Cisl e Uil siano sempre vicini alla città. “Ci siamo mossi – ha dichiarato il segretario – rispondendo a un appello di cooperazione lanciato dal sindaco, consapevoli dell’importanza che u buon arredo urbano ha nella vita di una comunità. Siamo convinti che l’efficace andamento di un’amministrazione si veda anche sulla vivibilità”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil, Cisl e Uil donano al Comune attrezzature per curare il verde pubblico

LatinaToday è in caricamento