Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Perdono l'orientamento di notte sul monte Semprevisa, soccorsi due giovani escursionisti

Disavventura per due ragazzi di Roma. In azione il personale del Soccorso Alpino al confine tra la provincia di Latina e quella di Roma

Avevano perso l'orientamento sul Monte Semprevisa, al confine tra la provincia di Roma e la provincia di Latina. La stazione di Collepardo del servizio regionale del Lazio del Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è intervenuta la scorsa notte per prestare soccorso a due giovani escursionisti di 21 e 24 anni, entrambi residenti a Roma. 

I ragazzi erano impegnati in un'escursione ma con il calare del buio non sono stati più in grado di proseguire e hanno quindi allertato i soccorsi fornendo le proprie coordinate e dichiarando di avere un principio di ipotermia.

Sul posto è giunta una squadra di terra del Soccorso Alpino e, in avvicinamento, un elicottero dell'Aeronautica militare decollato da Pratica di Mare e abilitato al volo notturno e al recupero di persone in difficoltà tramite verricello. I due ragazzi sono stati raggiunti dai soccorritori, gli sono stati forniti loro degli indumenti caldi e delle coperte termiche. Sono poi scesi a piedi a piedi con una squadra dei vigili del fuoco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdono l'orientamento di notte sul monte Semprevisa, soccorsi due giovani escursionisti

LatinaToday è in caricamento