rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Terracina

Imbarcazione rischia di affondare in mare a Terracina, soccorse le 8 persone a bordo

Intervento della guardia costiera con la motovedetta CP 2090 che ha prestato assistenza ai passeggeri del natante che ha richiesto di affondare a circa 2 miglia da Terracina a causa di una via d'acqua nel locale motori

Fine settimana di soccorsi in mare anche nella provincia pontina da parte degli uomini della guardia costiera. 

“Continua a registrarsi, grazie alla permanenza di buone condizioni meteorologiche, un’elevata affluenza di bagnanti e diportisti lungo i 330 Km del litorale di giurisdizione” spiegano dalla Direzione Marittima del Lazio, e anche nel weekend appena trascorso sono stati diversi gli interventi di soccorso dei mezzi navali impegnati nell’operazione Mare Sicuro.

Due gli interventi nelle acque di Formia, una nel pomeriggio di sabato 20 agosto e uno in quello di domenica che ha permesso ai militari della guardia costiera di trarre in salvo 8 persone i cui natanti, una barca a vela nel primo caso e un gommone nel secondo, si sono capovolti improvvisamente.

Un natante ha rischiato di affondare poi a circa 2 miglia da Terracina, a causa di una via d’acqua nel locale motori. 

Immediato l’arrivo della motovedetta CP 2090 che ha consentito di prestare assistenza agli 8 passeggeri presenti a bordo dell’unità, poi messa in sicurezza a Porto Badino. 

Intervento anche a Nettuno nel pomeriggio di domenica in seguito ad chiamata di soccorso per un bagnante in difficoltà nei pressi del Circolo Canottieri; il battello GC B89 ha recuperato prontamente il bagnante, che fortunatamente sta bene.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbarcazione rischia di affondare in mare a Terracina, soccorse le 8 persone a bordo

LatinaToday è in caricamento