Peschereccio imbarca acqua e rischia di affondare, soccorso dalla Guardia Costiera

E' accaduto nella mattinata di giovedì 9 marzo: l'equipaggio di tre persone in difficoltà a 5 miglia da Capo Circeo ha lanciato il "mayday". Tempestivo l'intervento della guardia costiera di Terracina per i soccorsi

Imbarcava acqua e stava rischiando di affondare il peschereccio soccorso dalla Guardia Costiera di Terracina che ha tratto in salvo tutte e tre le persone a bordo. 

E’ accaduto nella mattinata di ieri, giovedì 9 marzo. L’equipaggio a bordo del peschereccio della Marineria di Anzio in difficoltà a 5 miglia da Capo Circeo ha lanciato il “mayday” intorno alle 9.15. La chiamata di soccorso è stata subito dalla Guardia Costiera di Terracina. 

Subito è stata fatta intervenire la motovedetta in servizio Sar che in pochi minuti ha raggiunto il motopesca in difficoltà e in procinto di affondare. 

Necessario anche il dirottamento in zona di un'altra unità da pesca per prestare aiuto alle operazioni. Con l’impiego di un pompa d’esaurimento è stata rimossa l'acqua fino a quel momento imbarcata evitando il rischio di affondamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Constatate le buone condizioni di salute dell’equipaggio e assicurate le condizioni di galleggiabilità del motopesca, il mezzo è stato scortato in sicurezza fino al porto di Anzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento