rotate-mobile
I controlli / Sonnino

Blitz nel negozio: il titolare trovato con dosi di droga e alimenti non tracciati

Scattata per un 29enne una segnalazione all'autorità prefettizia e una salata sanzione per le irregolarità riscontrate nell'esercizio commerciale

Mairijuana nel negozio e cibo non tracciato. E' quanto hanno scoperto i carabinieri del Nas di Latina insieme a un'unità cinofila antidroga di Roma Galeria, nel corso di un'ispezione effettuata dai militari all'interno di un esercizio commerciale di Sonnino, il cui titolare è un cittadino di 29 anni.

Nel locale i militari hanno rinvenuto alcune dosi di marijuana mentre il personale del Nas ha rilevato carenze nei requisiti igienico sanitari  e alimenti privi di tracciabilità. Il titolare è stato multto complessivamente per 3.500 euro e i militari hanno sottoposto a sequestro 20 chili di generi alimentari.

La perquisizione è stata successivamente estesa anche all'abitazione del giovane, dove è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente dello stesso tipo. Per il possesso di dosi di droga per uso personale, il 29enne è stato segnalato alla prefettura, ma è stato denunciato in stato di libertà perché aveva dichiarato falsamente ai carabinieri di risiedere in un altro luogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nel negozio: il titolare trovato con dosi di droga e alimenti non tracciati

LatinaToday è in caricamento