Famiglia di turisti francesi si perde nei boschi: salvata dai carabinieri

Padre e madre hanno localizzato il figlio e poi hanno perso l'orientamento. I tre hanno trascorso la notte nel bosco

Una famiglia francese di tre persone si è persa nella notte durante un'escursione nei boschi tra Sonnino e la località Campo Soriano a Terracina. Secondo la ricostruzione, padre e madre erano riusciti a localizzare il figlio che per primo si era perso, lo hanno raggiunto e avendo poi perso l'orientamento hanno deciso di non incamminarsi di notte.

Questa mattina presto è scattato l'allarme e sono state avviate le ricerche. I carabinieri della stazione di Sonnino, guidati dal maeresciallo Esposito, insieme al personale della forestale e a un cacciatore che conosce bene la zona, hanno localizzato e raggiunto i componenti del nucleo familiare, tutti in buone condizioni di salute. Ora, insieme ai carabinieri, scenderanno attraverso un percorso alternativo a causa dei grossi rovi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento