Famiglia di turisti francesi si perde nei boschi: salvata dai carabinieri

Padre e madre hanno localizzato il figlio e poi hanno perso l'orientamento. I tre hanno trascorso la notte nel bosco

Una famiglia francese di tre persone si è persa nella notte durante un'escursione nei boschi tra Sonnino e la località Campo Soriano a Terracina. Secondo la ricostruzione, padre e madre erano riusciti a localizzare il figlio che per primo si era perso, lo hanno raggiunto e avendo poi perso l'orientamento hanno deciso di non incamminarsi di notte.

Questa mattina presto è scattato l'allarme e sono state avviate le ricerche. I carabinieri della stazione di Sonnino, guidati dal maeresciallo Esposito, insieme al personale della forestale e a un cacciatore che conosce bene la zona, hanno localizzato e raggiunto i componenti del nucleo familiare, tutti in buone condizioni di salute. Ora, insieme ai carabinieri, scenderanno attraverso un percorso alternativo a causa dei grossi rovi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento