rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Ponza

Livorno, sospese ieri le ricerche di Davide Curcio. Riprenderanno oggi

Le attività riprenderanno stamattina dopo lo stop di questa notte a causa delle avverse condizioni meteo. Sulla banchina del porto un mazzo di fiori dedicato al padre Silverio

Riprenderanno questa mattina le ricerche in mare di Davide Curcio, il comandante di Ponza del peschereccio “Santa Lucia II” affondato nella mattinata di mercoledì 11 gennaio a largo di Livorno.

Salvo un peggioramento delle condizioni metereologiche le forze dell’ordine dovrebbero ritornare a lavoro.

Dopo essere andate avanti senza sosta, per tutta la notte tra mercoledì e giovedì e nella giornata ieri, le attività di guardia costiera, vigili del fuoco, guardia di finanza e polizia di Stato (che hanno operato in zona con elicotteri, motovedette, sommozzatori, sonar, telecamere subacquee) sono state interrotte la notte scorsa a causa delle sfavorevoli condizioni del meteo e del mare.

Meteo permettendo, quindi, le ricerche dovrebbero ripartire già da questa mattina.

Ricordiamo che nel tragico incidente di mercoledì mattina ha perso la vita il padre di Davide Curcio, Silverio. A lui è dedicato il mazzo di fiori che è stato posto sulla banchina del porto mediceo di Livorno dove ormeggiava la “Santa Lucia II”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno, sospese ieri le ricerche di Davide Curcio. Riprenderanno oggi

LatinaToday è in caricamento