Cronaca

Sostegno agli anziani, protocollo d’intesa fra Comune e Anteas

Amministrazione e Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà unite per una serie di attività di sostegno e volontariato nei confronti delle fasce socialmente più deboli

Passo in avanti nell’assistenza agli anziani. Firmato un protocollo d’intesa tra il Comune di Latina e l’associazione Onlus Anteas – Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà -.

L’accordo, della validità di 12 mesi, prevede una serie di attività che sono tipiche dell’assistenza domiciliare leggera, tra cui la compagnia all’anziano, l’accompagnamento per piccole spese e il disbrigo pratiche, passeggiate e lettura di giornali. Le iniziative di sostegno e volontariato nei confronti delle fasce sociali più deboli saranno finanziate con i fondi del 5 per mille stanziati dall’Anteas Provinciale di Latina.

“Lo scopo – afferma l’assessore ai servizi sociali del Comune di Latina, Patrizia Fanti – è quello di contribuire al miglioramento della qualità della vita degli anziani della nostra città, sia autosufficienti che non autosufficienti. Un’azione importante che combatte l’emarginazione e contribuisce a creare quella rete sociale che vede il Comune di Latina e le associazioni del territorio uniti a sostegno delle persone che vivono in uno stato di precarietà e di bisogno.  L’Assessorato ai Servizi sociali –  chiosa Patrizia Fanti – continua così la sua azione capillare, mirata a soddisfare le richieste di sostegno e di recupero delle persone che vivono in condizioni di disagio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostegno agli anziani, protocollo d’intesa fra Comune e Anteas

LatinaToday è in caricamento