Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

La scoperta era stata fatta dai carabinieri di Minturno con la forestale di Spigno Saturnia. Già denunciata qualche giorno fa, una 31enne accusata ora di sottrazione di cose sottoposte a sequestro

Altri guai per la donna di 31 anni che la scorsa settimana era stata denunciata dai carabinieri a Spigno Saturnia per ricettazione

La denuncia, lo scorso 31 ottobre, era scattata in seguito ad un’operazione dei carabinieri della Stazione di Minturno e dei militari della stazione forestale di Spigno Saturnia che avevano rinvenuto in un terreno varie parti di autovetture

Ora per la 31enne arriva un nuovo deferimento, questa volta per sottrazione di cose sottoposte a sequestro. Come riferiscono i carabinieri, infatti, la stessa ragazza ha denunciato ai militari la sparizione del materiale sequestrato e depositato nell’area di cui era custode.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Arma dei Carabinieri, 28 Marescialli della provincia promossi al grado di Luogotenente

Torna su
LatinaToday è in caricamento