Cronaca Cisterna di Latina

Cisterna, droga e bilancini in casa: scattano le manette per lo spacciatore

Trovato con dosi di stupefacente, i carabinieri perquisiscono la sua abitazione e sequestrano marijuana, eroina, cocaina e sostanza da taglio. L'arrestato è un pregiudicato 52enne

Aveva in casa droghe di tutti i tipi. Un modesto rifornimento di marijuana, cocaina ed eroina. Insomma, ce n’era per tutti i gusti. I carabinieri, dopo averlo fermato e perquisito, hanno però fatto visita alla sua abitazione e gli hanno sequestrato la ricca collezioni di stupefacenti.

Così è finito in manette, nella giornata di ieri, un pregiudicato di 52 anni di Cisterna - C. C. le sue iniziali – tratto in arresto dai militari della locale stazione dei carabinieri. In casa aveva 142 grammi di marijuana, 17,5 di cocaina e 0,7 di eroina, oltre al materiale necessario per il confezionamento delle dosi, ossia 55 grammi di mannite e due bilancini di precisione.

Il materiale e la droga sono stati posti sotto sequestro, mentre l’arrestato, espletate le dovute formalità, è stato trasferito presso il carcere di via Aspromonte a Latina.

Continua, dunque, l’incessante lavoro dei carabinieri nel contrasto allo spaccio di droga, che già nei giorni scorsi aveva fruttato importanti risultati in due diverse operazioni realizzate a Fondi e Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna, droga e bilancini in casa: scattano le manette per lo spacciatore

LatinaToday è in caricamento