In casa nascondeva 10 chili di hashish, arrestato un 38enne

L'operazione dei carabinieri ad Aprilia al termine di una mirata attività di osservazione, controllo e pedinamento. I 10 chili di droga già suddivisi in dosi; per l'uomo si sono aperte le porte del carcere

In casa nascondeva 10 chili di hashish: scattano le manette ai polsi di un uomo di 38 anni di Aprilia.

La brillante operazione dei carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile nella mattinata di oggi al termine di un’indagine condotta attraverso attività di osservazione, controllo e pedinamento.

Durante la perquisizione domiciliare eseguita all’interno dell’abitazione del 38enne rinvenuti i 10 chili di hashish, già suddivisi in 35 panetti e 10 involucri di cellophane di vario peso.

Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro, mentre l’uomo arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato rinchiuso nella casa circondariale di via Aspromonte a Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento