Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Nascondeva in casa mezzo chilo di marijuana, arrestata una 22enne

Rinvenuti nell'appartamento della ragazza anche una pianta con 220 semi di canapa indiana, dell'hashish e tre bilancini. Era stata fermata per un semplice controllo alla vettura

È finita in manette dopo che nel suo appartamento è stata scoperta una vera e propria centrale di produzione di marijuana. Nella serata di ieri gli uomini della guardia di finanza di Terracina hanno tratto in arresto una ragazza di 22 anni originaria del capoluogo a cui hanno sequestrato, tra le altre sostanze stupefacenti che possedeva in casa, mezzo chilo di marijuana

Durante un normale controllo la giovane incensurata è stata fermata dagli agenti che, nella sua auto, hanno rinvenuto alcuni grammi di marijuana. Insospettiti dalla presenza della droga nella vettura, le forze dell’ordine hanno quindi proseguito con la perquisizione domiciliare presso l’abitazione della 22enne che nascondeva in casa oltre al mezzo chilo di marijuana, anche alcuni grammi di hashish, una pianta con 220 semi di canapa indiana e tre bilancini di precisione.

Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro mentre immediatamente sono scattate le manette per la ragazza che questa mattina è stata giudicata con il rito per direttissima presso il tribunale di Latina. La giuria ha così convalidato l’arresto e la giovane è stata trasferita presso il carcere femminile di Rebibbia.

Le indagini ora proseguono per cercare di appurare quali sono i canali di approvvigionamento dello stupefacente

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva in casa mezzo chilo di marijuana, arrestata una 22enne

LatinaToday è in caricamento