rotate-mobile
Cronaca Fondi

Spaccio, arrestato 23enne. Per evitare i controlli spintona un carabiniere

Il giovane arrestato a Fondi dai carabinieri che nella sua abitazione al termine della perquisizione hanno trovato diversi grammi di cocaina, eroina e hashish. In manette un 26enne trovato con la droga nella zona dei pub

Due giovani arrestati per spaccio nella notte a Latina e Fondi.

FONDI - A Fondi le manette sono scattate ai polsi di un giovane di 23 anni accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine delle perquisizioni personale e domiciliare, i carabinieri hanno trovato 5 grammi di cocaina, 9 grammi di eroina e due grammi di hashish, insieme ad un bilancino di precisione. 
Non solo, ma il ragazzo, nel tentativo di sottrarsi ai controlli ha spintonato uno dei carabinieri. Dopo le formalità di rito per lui sono stati disposti i domiciliari in attesa del rito direttissimo.

LATINA - Sempre per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti a Latina è stato arrestato un ragazzo di 26 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane, durante una serie di controlli da parte dei carabinieri nella zona dei pub, ieri sera, è stato fermato mentre era a bordo della sua auto e trovato in possesso di 11 dosi di cocaina per un peso complessivo di 6,5 grammi.

Disposti anche per lui i domiciliari in attesa del rito direttissimo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, arrestato 23enne. Per evitare i controlli spintona un carabiniere

LatinaToday è in caricamento