rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Spaccio, 3 gli arresti: sequestrate piante di cannabis e “coca”

Due operazioni dei carabinieri a Fondi e Terracina che hanno portato all'arresto di tre persone e al sequestro di diversi quantitativi di droga

Oltre a quella di Aprilia, con l'rresto di una coppia di coniugi e il sequestro di circa due chili di stupefacenti, altre due operazioni antidroga sono state portate a termine dai carabinieri a Fondi e a Terracina.

FONDI – A Fondi i carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 38 anni e una donna di 36. I due nel corso di perquisizioni personale e domiciliare sono stati trovati in possesso di 3 piante di canapa indiana interrate, di dimensioni fino ad un massimo di 1 metro e 15 centimetri, 16 grammi di marijuana, 2 grammi di hashish e 186 semi di cannabis indica.

Rinvenuti durante gli accertamenti anche 3700 euro in contante, ritenuto il provento dello spaccio. I due arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati posti agli arresti domiciliari, mentre tutto il materiale è stato sequestrato.

TERRACINA – Con la stessa accusa a Terracina è finito in manette un 47enne del posto. L’uomo fermato per un normale controllo è stato trovato in possesso, al termine delle perquisizioni personale e veicolare, di un involucro con 50 grammi di cocaina e la somma di 245 euro provento di spaccio. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, 3 gli arresti: sequestrate piante di cannabis e “coca”

LatinaToday è in caricamento