Cronaca Formia

Spaccio: arrestato un trentacinquenne, era già ai domiciliari

Nella giornata di ieri i carabinieri di Formia hanno eseguito l'ordine di carcerazione mettendo, definitivamente, le manette ai polsi dell'uomo. Rimarrà in galera per più di 10 anni

Erano passati ormai due anni dall'arresto per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, risalente agli anni 2009-2010 e avvenuto a Colleferro. Il 35enne G.M pensava finalmente di essere riuscito a evitare la galera.

Era, infatti, sottoposto al regime di detenzione domiciliare e stava scontando la pena presso la casa di cura Sorriso Sul Mare della città di Formia.

Ieri sera, però, sono sopraggiunti i carabinieri del luogo a portarlo via. I militari hanno eseguito l'ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma.

Raggiunto dall'ordine restrittivo l'uomo ha dovuto abbandonare la struttura sanitaria per essere trasferito presso al Casa Circondariale di via Aspromonte a Latina.
Dovrà scontare 10 anni e due mesi di carcere.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio: arrestato un trentacinquenne, era già ai domiciliari

LatinaToday è in caricamento