Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Sperlonga

Coppia di pusher in trasferta a Sperlonga, trovati con la cocaina

Con il loro comportamento hanno attirato l'attenzione dei carabinieri che li hanno sottoposti ad un controllo. In manette per detenzione ai fini di spaccio un 39enne e una donna di 42 anni

Si aggiravano per Sperlonga e il loro strano comportamento ha indotto i carabinieri a controllarli. Sono stati trovati così in possesso di cocaina e arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le manette sono scattate ai polsi di una coppia di origine napoletane, un uomo di 39 anni e una donna di 42, entrambi residenti nel capoluogo campano.

Ad entrare in azione nella serata di ieri, intorno alle 23, i carabinieri dl nucleo investigativo del comando provinciale a Sperlonga per uno specifico servizio antidroga.

Durante il servizio l’attenzione dei militari è stata colpita dal comportamento sospetto delle due persone che si muovevano nel centro della città, tanto da decidere di procedere con un controllo minuzioso di quella che appariva come una “strana coppia”.

Nel corso della perquisizione personale e veicolare i carabinieri hanno scoperto un involucro di cellophane contenete 53 grammi di cocaina.

Dopo aver stretto le manette ai loro polsi, l’uomo è stato in chiuso presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina, la donna presso la sezione femminile del carcere di Rebibbia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di pusher in trasferta a Sperlonga, trovati con la cocaina

LatinaToday è in caricamento