Minorenne trovato con oltre mezzo etto di cocaina, arrestato dai carabinieri

Il giovane finito in manette dopo che i carabinieri, al termine di perquisizioni locali e domiciliari, hanno rinvenuto 58 grammi dello stupefacente. Durante la stessa operazione segnalati altre tre giovani in possesso di cocaina

E’ stato trovato con oltre mezzo etto di cocaina e arrestato dai carabinieri. 

A finire in manette un giovane non ancora maggiorenne a Cisterna; l’arresto da parte dei militari nella giornata di martedì al termine di un’indagine volta a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

In particolare il minorenne, al termine di perquisizioni locale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 58 grammi di cocaina. 

Il giovane arrestato è stato associato presso il centro di prima accoglienza di Roma a disposizione  della procura dei minorenni.

Nello stesso contesto sono stati anche segnalati alla Prefettura tre giovani sorpresi con, singolarmente, 0,5 grammi dello stesso stupefacente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento