Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Spaccio, in casa 25 dosi di cocaina pronte per la vendita: arrestato

In manette un 46enne pregiudicato del capoluogo; blitz della polizia insospettita dagli strani movimenti fuori la sua abitazione

È stato trovato in possesso di 25 dosi di cocaina pronte per essere vendute. Con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti, nella serata di ieri sono scattate le manette ai polsi di un pregiudicato del posto, 46enne componente della famiglia Di Silvio.

L’arresto è arrivato al termine di un servizio di osservazione condotto dagli uomini della sezione narcotici durante il quale sono stati notati degli strani movimenti che hanno indotto gli agenti ad intervenire: l’uomo è stato visto sostare davanti l’uscio della sua motivazione mentre intratteneva dei brevi contatti con alcuni giovani “dall’aspetto trasandato”.

A quel punto gli investigatori hanno proceduto con le perquisizioni personale e domiciliare grazie alle quali, nascosti in un mobile posto all’ingresso dell’abitazione del 46enne, sono state trovate le 25 dosi di polvere bianca, confezionate in piccoli involucri di cellophane contenuti all’interno di un borsello similpelle; rinvenuti e sequestrati anche un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi. 

L’uomo, già con precedenti specifici, a conclusione dell’attività è stato tratto in arresto e tradotto presso la locale Casa Circondariale, a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica, il dottor Giancristofaro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, in casa 25 dosi di cocaina pronte per la vendita: arrestato

LatinaToday è in caricamento