Cronaca Priverno

Trovato con la cocaina, arrestato pusher di 33 anni a Priverno

L'operazione dei carabinieri che, in flagranza di reato, hanno fatto scattare le manette ai polsi del giovane di Sonnino trovato in possesso dello stupefacente dopo una perquisizione personale

Operazione antidroga nella notte a Priverno. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Terracina, a lavoro con i colleghi della stazione di Sonnino, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 33enne di Sonnino già noto alle forze dell’ordine.

L’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti del giovane, è arrivato al termine di una specifica indagine dei militari.

Il ragazzo, al termine di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di 12,5 grammi di cocaina, insieme ad un bilancino di precisione.

Tutto il materiale è stato sequestrato mentre l’arrestato ristretto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con la cocaina, arrestato pusher di 33 anni a Priverno

LatinaToday è in caricamento