Sorpreso dai carabinieri mentre spaccia cocaina, 44enne in manette a Scauri

L'arresto nel corso della notte da parte dei carabinieri impegnati in un controllo del territorio. L'uomo di Castelforte perquisito trovato con la cocaina e 600 euro in contanti. Segnalato alla Prefettura l'acquirente

E’ stato sorpreso a spacciare l’uomo di 44 anni di Castelforte finito in manette nella notte a Scauri. 

L’arresto nel corso di un servizio di controllo del territorio da parte dei carabinieri in particolare finalizzato al contrasto dei reati in materia di droga. 

Il 44enne è stato infatti fermato dai militari proprio mentre cedeva due dosi di cocaina ad un’altra persona. 

Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di ulteriori 7 involucri sempre di cocaina per un peso di 3 grammi e 615 euro in contanti probabile provento dell’illecita attività di spaccio. 

Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro, mentre il 44enne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Latina, per uso personale di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento