Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Carabinieri allertati per degli spari: in un’abitazione trovano munizioni e cocaina

E’ accaduto nel giorno di Pasqua a Pontinia dove i militari hanno arrestato un 50enne. In casa sua rivenuti 248 grammi di cocaina in polvere e un pezzo solido della stesa sostanza di oltre un etto

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri a Pontinia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni. A finire in manette nel giorno di Pasqua un 50enne del posto trovato in possesso di cocaina, marijuana e munizioni. 

L’intervento presso un’abitazione del centro pontino da parte dei militari della locale Stazione si è reso necessario in seguito ad una richiesta telefonica giunta al Comando per esplosioni di colpi di arma da fuoco. 

Appena arrivati sul posto i carabinieri hanno eseguito una perquisizione domiciliare nella casa dell’uomo dove all’interno di un marsupio hanno rinvenuto 4 bossoli calibro 45; un colpo  calibro 45, 10 colpi calibro 40  di cui uno con ogiva in piombo, un involucro in cellophane contenente 248 grammi di cocaina e un altro involucro con 122 grammi della stessa sostanza in un pezzo solido. Trovati anche 8 grammi di marijuana

Per l’uomo sono scattate le manette e al termine delle formalità di rito è stato condotto presso la casa circondariale di Latina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri allertati per degli spari: in un’abitazione trovano munizioni e cocaina

LatinaToday è in caricamento