menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di cocaina in un negozio di telefonia in centro, arrestate le titolari

I carabinieri hanno fermato due ragazzi in auto, trovati con 2 grammi di cocaina appena acquistati in un noto negozio di Latina. Nell'esercizio commerciale i militari hanno scoperto e sequestrato altre 25 dosi pronte per essere vendute

Erano titolari di un noto negozio di telefonia di Latina, ma insieme ai telefoni vendevano anche cocaina. Sono state scoperte e arrestate dai carabinieri del nucleo investigativo due donne di 34 e 38 anni, ora agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

L’operazione è nata in seguito a un controllo del territorio, quando i carabinieri, impegnati in un servizio finalizzato allo spaccio, hanno fermato in centro due giovani ragazzi  che erano in auto. Nel corso della perquisizione sono stati trovati 2 grammi di cocaina soddivisa in tre involucri di cellophane. I due hanno spiegato ai carabinieri di aver acquistato la droga poco prima in un negozio di telefonia. Così è scattata la perquisizione e il controllo all’interno dell’esercizio commerciale indicato, dove i militari hanno rinvenuto e sequestrato altre 25 dosi di cocaina pronte per essere vendute, per un peso complessivo di circa 18 grammi.

Nelle rispettive abitazioni delle due donne è stato poi recuperato un bilancino di precisione, 20 grammi di mannite utilizzata per il taglio della droga e mille eur, considerate provento dell’attività di spaccio. Per le due donne titolari del negozio è quindi scattato l’arresto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento