rotate-mobile
Cronaca Cisterna di Latina

Cocaina in casa e marijuana coltivata in cantina, un arresto e una denuncia

In manette un ragazzo di 26 anni e denunciato un 23enne a Cisterna; durante la perquisizione nella loro abitazione rinvenute 6 piante di marijuana di quasi un chilo e alcuni grammi di cocaina

Coltivazione e detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente è l’accusa con cui i carabinieri di Cisterna hanno arrestato un giovane di 26 anni e denunciato un 23enne, entrambi del posto e già noti alle forze dell’ordine.

L’operazione dei carabinieri della locale stazione con l’ausilio di una unità cinofila del nucleo cinofili di Roma Santa Maria di Galeria e di pattuglie di rinforzo della C.I.O. dell’Arma - Compagnia di Intervento Operativo -.

Durante le perquisizioni nell’abitazione dei due ragazzi e in una cantina in uso comune, i militari hanno scoperto 6 piante di marijuana, per il peso di 950 grammi, coltivate in vasi ed illuminate con lampada alogena artigianale e sigillate con ceralacca per conservarne la flagranza, 3 grammi della stessa sostanza e sei grammi di cocaina, insieme a materiale per il confezionamento delle dosi.

Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina in casa e marijuana coltivata in cantina, un arresto e una denuncia

LatinaToday è in caricamento