menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio, cocaina nascosta negli slip: pusher arrestato a Cisterna

Fermato per un controllo ha attirato l’attenzione della polizia con il suo comportamento agitato; oltre alla polvere bianca in casa aveva dell’hashish

Nascondeva la cocaina negli slip, ma questo non è bastato per farla franca; fermato per un controllo, nel tardo pomeriggio di ieri, un uomo di 39 anni di Cisterna, L. R., è stato arrestato dagli agenti della squadra investigativa del locale commissariato.

Il 39enne, su cui gli uomini della polizia avevano da tempo posato gli occhi perché sospettato di aver intrapreso l’attività di spaccio, è stato fermato per un normale controllo quando ha ancor di più attirato l’attenzione degli uomini in divisa con il suo comportamento agitato e insofferente.

Accompagnato al commissariato è stato sottoposto ad una perquisizione personale che ha permesso di scoprire cinque grammi di cocaina nascosta negli slip; altri sei grammi di hashish sono invece saltati fuori dalla sua abitazione durante gli accertamenti insieme al materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Al termine del rito direttissimo che si è concluso stamattina presso il tribunale di Latina, il giudice ha disposto la conferma dell’arresto e la misura dell’obbligo di firma tutti i giorni in attesa del processo che comincerà a luglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento