Cronaca Formia

Formia, controlli antidroga: polizia nei luoghi frequentati dai pusher

Al setaccio luoghi frequentati frequentati da piccoli spacciatori e assuntori di droga; nel mirino degli agenti del commissariato anche le sale scommesse per fronteggiare il fenomeno delle ludopatie

Formia passata al setaccio nei giorni scorsi dagli agenti del locale commissariato che hanno portato a termine una serie di controlli antidroga.

Nel mirino della polizia i luoghi frequentati da piccoli spacciatori e assuntori di droga. Denunciato nella serata di ieri un giovane di 23 anni di Formia, con a carico una serie di denunce per spaccio, trovato in possesso di 15 grammi di hascisc durante dei controlli in piazza Santa Teresa. Martedì sera, invece, tre persone sono state fermate e trovate in possesso di alcune dosi di hashish per uso personale e segnalate alla Prefettura.

Nell’ambito della stessa operazione tre persone di nazionalità romena, provenienti da campi nomadi esistenti nella periferia romana, sorpresi in zona con il chiaro intento di commettere reati contro il patrimonio, sono state allontanate dal territorio con foglio di via obbligatorio.

I controlli sono stati estesi anche nei confronti di sale scommesse al fine di fronteggiare le ludopatie. A riguardo si è monitorato nuovamente il territorio alla ricerca di nuovi esercizi aperti al pubblico con all’interno macchinette videopoker e quant’altro. All’esito dei controlli è stato denunciato il titolare di una sala scommesse per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, non avendo adempiuto all’ordinanza in merito alla chiusura dell’attività di scommessa emessa dalla Questura di Latina. Denuncia per lui anche per aver attivato un sistema di scommesse online illecitamente.

Le verifiche e i controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia, controlli antidroga: polizia nei luoghi frequentati dai pusher

LatinaToday è in caricamento