Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Prampolini / Piazza Mentana

Spaccio, due agenti fuori servizio arrestano un pusher di eroina

Lo hanno avvistato nei pressi di piazza del Quadrato, poi dopo averlo seguito lo hanno visto nascondere un involucro con 8 dosi di eroina dietro un muretto. Sequestrati anche 300 euro

Lo hanno notato mentre con fare sospetto confabulava con due ragazzi, poi dopo averlo seguito e controllato tutti i suoi movimenti, lo hanno visto nascondere un involucro dietro ad un muretto. A quel punto lo hanno fermato e arrestato per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: l’involucro conteneva infatti 8 dosi di eroina.

Ad agire nel primo pomeriggio di ieri, nei pressi di piazza del Quadrato, due agenti della Questura liberi dal servizio.

Erano intorno alle 15.30 quando i due poliziotti, in viale Vittorio Veneto, hanno avvistato il giovane di nazionalità algerina di 32 anni insieme ad altri due ragazzi. Conosciuti i suoi precedenti per spaccio, gli agenti hanno deciso così di seguirlo mentre si dirigeva prima verso via Castelfidardo, dove lo hanno visto entrare ed immediatamente uscire da una baracca nascosta, e poi verso piazza Mentana dove dietro ad un muretto ha nascosto l’involucro.

A quel punto i poliziotti sono usciti allo scoperto e hanno fermato e fatto scattare le manette ai polsi del 32enne, e recuperato l’involucro con le 8 dosi di eroina. Durante la successiva perquisizione l’uomo, che domani sarà processato con il rito direttissimo, è stato anche trovato in possesso di 300 euro, poi sequestrati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, due agenti fuori servizio arrestano un pusher di eroina

LatinaToday è in caricamento