Cronaca Prampolini / Via Ippolito Nievo

Blitz in un appartamento in via Nievo, in manette altri 2 pusher

Arrestati un giovane di 26 e la sua compagna di 39 nel cui appartamento sono stati scoperti 20 grammi di eroina e 200 di hashish. Trasferito in carcere lui, ristretta ai domiciliari lei

Prosegue il lavoro degli agenti della squadra mobile dopo l’arresto del cittadino tunisino di mercoledì mattina. L’uomo era stato trovato a spacciare eroina nei pressi del centro commerciale Latina Fiori.

E nella mattina di ieri un nuovo blitz degli uomini del questore Intini che ha fermato altri due pusher. Alle prime luci dell’alba la polizia ha fatto irruzione in un appartamento di via Nievo dove le manette sono scattate ai polsi di un giovane di 26 anni anche lui di nazionalità tunisina A. A. e della sua convivente S. B. di 39 anni.

Durante la perquisizione domiciliare all’interno dell’abitazione son stati rinvenuti nascosti tra le suppellettili della cucina, 30 grammi di eroina e due panetti di hashish per il peso di 200 grammi.

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per un grave episodio che si era verificato nel 2011 quando era stato coinvolto in un’aggressione fra stranieri finita nel sangue.

Dopo il blitz il 26enne è stato trasferito in carcere, mentre per la donna, al secondo mese di gravidanza, sono stati predisposti i domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in un appartamento in via Nievo, in manette altri 2 pusher

LatinaToday è in caricamento