menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla vista dei carabinieri abbandonano l’auto e tentano la fuga: avevano due etti di hashish

Arrestate due persone di 24 e 35 anni residenti a Latina; devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Alla vista dei carabinieri hanno abbandonato l’auto tentando di darsi alla fuga, ma raggiunte e controllate sono stati trovati in possesso di due etti di droga: così due persone di 24 e 35 anni sono state arrestate dai carabinieri.

I fatti sono accaduti nella giornata di ieri, lunedì 15 febbraio, nel corso di un servizio di controllo del territorio effettuato dai militari della Sezione Radiomobile. Come riferito dall’Arma, i due erano a bordo di un’auto quando alla vista dei carabinieri hanno pensato di abbandonare la vettura all’interno di un parcheggio tentando la fuga a piedi per cercare di sfuggire così al controllo. Pronta è stata la reazione dei militari che li hanno subito raggiunti e bloccati prima di sottoporli ad una perquisizione personale.

Nel corso degli accertamenti sono stati rinvenuti due panetti di hashish di 100 grammi ognuno, mentre la successiva perquisizione domiciliare ha permesso di scovare anche materiale per il confezionamento e taglio di sostanze stupefacenti ed un bilancino di precisione. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro; i due sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, come disposto dal’Autorità Giudiziaria, sono stati condotti presso le rispettive abitazioni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento