rotate-mobile
Cronaca Fondi

In auto alcuni grammi di hashish, in casa quasi quattro etti: 19enne pontino arrestato a Padova

Il giovane in manette insieme ad un coetaneo del posto dopo essere stati notati dalla polizia e controllati; per lui il Tribunale ha disposto l’obbligo di firma

Un giovane di 19 anni di Fondi è stato arrestato dalla polizia a Padova per detenzione e spaccio, insieme ad un altro coetaneo del posto: i due ragazzi sono stati sorpresi con alcuni grammi di hashish in auto e in possesso di un ingente quantitativo della stesa sostanza nella loro abitazione.

E’ accaduto nella notte tra martedì 5 e mercoledì 6 ottobre quando i due giovani, come riporta PadovaOggi, sono sono stati notati dalla polizia in via Po mentre erano fermi in auto. Quando hanno visto la Volante hanno messo in moto e si sono allontanati.

Fermati al confine con Limena, i poliziotti hanno perquisitola vettura trovando sotto il sedile due grammi di hashish e altrettanti tra l’elastico della tuta indossata dal padovano. Nel corso dei primi controlli sono stati trovati in possesso anche di 360 euro in contanti, probabilmente il guadagno dello spaccio.

A casa dei due ragazzi, che abitano entrambi in zona Stanga, gli agenti hanno rinvenuto quasi 4 etti di hashish nel borsone della palestra del 19enne di Fondi e altri 20 grammi della stessa sostanza nel comò del padovano. I due sono stati arrestati: per il 19enne di Fondi il Tribunale ha disposto l’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto alcuni grammi di hashish, in casa quasi quattro etti: 19enne pontino arrestato a Padova

LatinaToday è in caricamento