rotate-mobile
Cronaca Latina Scalo

Pusher sfortunato, spaccia davanti ad agenti fuori servizio: arrestato

Sorpreso mentre cedeva hashish ad un acquirente a Latina Scalo. Dopo le perquisizioni rinvenuti dai carabinieri altri 11 grammi della stessa sostanza e 400 semi di canapa indiana

Pusher sfortunato a Latina Scalo. Nella prima serata di ieri un uomo del posto è stato fermato da due carabinieri fuori servizio, mentre vendeva della droga ad un suo acquirente.

Sorpreso in flagranza di reato per lui sono immediatamente scattate le manette per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Erano intorno alle 20.30 quando S. V. di 46 anni stava cedeva ad un’altra persona un grammo di hashish. Il movimento strano dei due non è passato inosservato al comandante della stazione dei carabinieri di Latina Scalo e ad un altro sottoufficiale del locale Nucleo Investigativo Provinciale, i quali liberi dal servizio si trovavano poco distanti da loro.

Immediatamente il pusher è stato fermato dai militari dell’Arma e sottoposto ad una perquisizione personale grazie alla quale sono stati scoperti altri 4 grammi di hashish e 80 euro, secondo gli agenti il provento proprio dell’attività di spaccio.

Nei successivi ed ulteriori controlli che sono stati condotti nell’abitazione dello spacciatore sono stati rinvenuti altri 7 grammi di hashish, circa 400 semi di canapa indiana il materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente.

Per il pusher sono quindi scattate le manette per spaccio, tutto il materiale è stato sequestrato mentre l’assuntore è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher sfortunato, spaccia davanti ad agenti fuori servizio: arrestato

LatinaToday è in caricamento