Spaccio di marijuana e hashish: 31enne arrestato a Fondi. Sorpreso a vendere droga

L'operazione della polizia riuscita a bloccare il giovane trovato in possesso di droga e soldi. Era solito spacciare in via Madonna delle Grazie con al seguito il suo cane

Un giovane di 31 anni residente a Fondi è stato arrestato dalla polizia per spaccio di marjuana e hashish.

L’operazione nella giornata di ieri, dopo vari appostamenti nelle zone considerate a rischio volti a reprimere il fenomeno dello spaccio e consumo di stupefacenti, quando gli uomini del locale Commissariato sono riusciti a bloccare il 31enne Luis Di Rocco nell’atto di vendere della droga ad un consumatore. 

Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di alcune dosi di marjuana e hashish, oltre a 500 euro in banconote di vario taglio, provento dell’attività illecita. La successiva perquisizione domiciliare ha poi permesso alla polizia di rinvenire altra droga per un peso totale di 177 grammi, copioso materiale per confezionarla, due bilancini di precisione.

Il giovane, spiegano dalla Questura, “era solito spacciare in via Madonna delle Grazie, portandosi a seguito il proprio cane di grossa taglia, sia per passare inosservato che per difendersi da eventuali insidie”.

Arrestato è stato poi accompagnato presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento