menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stupefacente sequestrato dalla finanza

Lo stupefacente sequestrato dalla finanza

Laboratorio artigianale di marijuana in soffitta, arrestato

In manette un giovane insospettato che nella sua soffitta a Terracina aveva attrezzato un vero e proprio laboratorio per la produzione di droga

Aveva messo in piedi un vero e proprio laboratorio artigianale per la produzione di marijuana nella sua soffitta a Terracina.

La scoperta è stata fatta nella mattinata di ieri dai dai finanzieri del nucleo mobile che, nel locale in una zona del centro storico cittadino, hanno trovato 55 piante di marijuana di varie dimensioni, svariati barattoli di sostanza stupefacente pronta per lo spaccio, foglie ed arbusti per un peso complessivo di quasi un chilo.

Il giovane, insospettabile e incensurato, si è improvvisato così coltivatore di marijuana organizzando ogni stanza della soffitta per le diverse fasi della maturazione dello stupefacente grazie anche all’utilizzo di temporizzatori, lampade e riflettori, termostati ed ossigenatori.

A maturazione avvenuta le piante venivano fatte essiccare e messe sottovuoto per mezzo di appositi macchinari. Il tutto è stato sequestrato ed il coltivatore è stato tratto in arresto. Stamattina il processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento