Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Spaccio di droga sul litorale laziale, 13 arresti tra Aprilia e Roma

La banda, dedita allo spaccio di cocaina, marijuana e hashish operava sull'asse Piemonte - Lazio – Calabria. Sequestrati quasi 7 chili di droga e circa 16mila euro in contanti

Vasta operazione antidroga che ha permesso di sgominare una banda attiva nel Lazio e non solo. Sono 13 le persone finite in manette tra Aprilia, Pomezia e Roma e la provincia di Reggio Calabria.

L’operazione dei carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Ostia è scattata questa mattina e ha visto impegnati circa 150 carabinieri ed unità cinofile specializzate nella ricerca di stupefacenti.

Nel mirino un'organizzazione che spacciava cocaina, marijuana e hashish e operava sull'asse Piemonte - Lazio – Calabria.

I componenti erano italiani e stranieri, responsabili del reato di detenzione e spaccio in concorso di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e hashish, erano 'attivi' soprattutto tra Ostia e Pomezia, all'altezza dei "Cancelli" litoranei.

Durante l’operazione sono stati sequestrati 450 grammi di cocaina, 4 chili di marijuana e 2,4 chili di hashish, oltre a denaro contante per oltre 16.000 euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga sul litorale laziale, 13 arresti tra Aprilia e Roma

LatinaToday è in caricamento