Cronaca Formia

Scauri, minorenne nella rete dei carabinieri: in manette per spaccio

Ristretto ai domiciliari dopo l'arresto il giovane di Formia è stato trovato in possesso di marijuana. In casa custodiva anche 118 semi di canapa indiana e un bilancino di precisione

Sono ormai senza sosta i controlli dei carabinieri nel contrasto alle violazioni della legge in materia di stupefacenti. Ormai tutta la provincia è stata messa a tappeto e questa volta a cadere nella rete delle forze dell’ordine è stato un minorenne originario di Formia.

I militari del comando stazione di Scauri erano sulle tracce del giovanissimo che, dopo intense attività di pedinamento, è stato fermato e tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In seguito alla perquisizione personale, infatti, il minore è stato trovato in possesso di 15 grammi di marijuana. Successivamente i carabinieri hanno proseguito il controllo con la perquisizione domiciliare; all’interno del suo appartamento sono stati ritrovati altri 5 grammi della stessa sostanza e 118 semi di canapa indiana insieme ad un bilancino di precisione utilizzato per pesare la droga da confezionare e destinare infine al mercato.

Al termine dei controlli il ragazzo è stato sottoposto ai domiciliari, mentre tutto il materiale ritrovato è stato posto sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scauri, minorenne nella rete dei carabinieri: in manette per spaccio

LatinaToday è in caricamento