Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Spaccio al Nicolosi, sorpreso con dosi di eroina: arrestato un tunisino

Gli investigatori della Squadra mobile di Latina hanno notato l'uomo mentre nascondeva una busta bianca. All'interno c'erano otto confezioni di droga pronte per la vendita

Un altro arresto per droga nel quartiere Nicolosi, a Latina. Nel corso di un servizio di osservazione predisposto dalla Questura nelle zone della città frequentate da tossicodipendenti. In manette è finito un cittadino tunisino di 30 anni, Mohamed Jandoubi, convivente con Valentina Travali, anche lei in passato arrestata per droga.

Lo straniero è stato notato mentre nascondeva, all’interno di un giardino, una busta. Bloccato dagli investigatori della Squadra Mobile, sono state rinvenute otto confezioni di eroina per un peso di oltre un grammo.

Una successiva perquisizione all’interno dell’auto utilizzata dall’arrestato ha consentito di scoprire un altro involucro con chiusura termosaldata in cellophane trasparente contenente  0,252 di eroina, mentre nell’abitazione è stato rinvenuto e sequestrato materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Il magrebino, condotto presso in Questura, è stato tratto in arresto per detenzione, ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed associato presso le locali camere di sicurezza, mentre questa mattina, in sede di convalida dell’arresto, il giudice ha disposto a suo carico la misura degli arresti domiciliari, in attesa del processo che avrà luogo il prossimo 21 febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio al Nicolosi, sorpreso con dosi di eroina: arrestato un tunisino

LatinaToday è in caricamento