menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scambio di droga al Nicolosi, arrestati dalla polizia due giovani del clan Di Silvio

Ai domiciliari un ragazzo di 21 e una ragazza di 19 anni; nel corso dell’operazione gli agenti hanno rinvenuto 30 grammi di cocaina

Due giovani, un ragazzo di 21 anni e una ragazza di 19 anni entrambi riconducibili al noto clan dei Di Silvio, sono stati arrestati dalla polizia nel corso di un servizio al quartiere Nicolosi.

L’attività nella mattinata di oggi, mercoledì 24 marzo, quando gli agenti hanno notato il ragazzo, già conosciuto per i suoi precedenti, armeggiare vicino ad uno stendino posizionato all’esterno di un appartamento. Così ha prelevato un borsello dalla tasca di un paio di jeans stesi ad asciugare e lo ha consegnato alla ragazza che a sua volta lo ha nascosto all’interno del reggiseno.

Un’operazione che non è passata inosservata ai poliziotti che hanno bloccato i due giovani prima che potessero dileguarsi. Vistasi ormai scoperta, la ragazza ha consegnato spontaneamente il borsello al cui interno sono stati rinvenuti vari pacchetti in cellophane contenenti polvere bianca.

Il contenuto è stato quindi successivamente sottoposto a narcotest e la sostanza è risultata essere cocaina per un peso complessivo di circa 30 grammi. Per i due giovani l’Autorità Giudiziaria ha disposto il regime degli arresti domiciliari, fino a domattina quando verrà celebrato il rito direttissimo presso il locale Tribunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento