Spaccio nel fondano, nuovo arresto: preso 43enne sfuggito alla cattura

L’uomo intercettato dai carabinieri sull’autostrada nei pressi di Frosinone. Era sfuggito alla cattura durante l’operazione “Melody” scattata all’alba di ieri quando furono eseguite le 15 ordinanza e furono arrestate altre tre persone in flagranza

La droga sequestrata durante l'operazione Melody

E’ stato intercettato sull’autostrada un uomo che nella mattinata di ieri era sfuggito alla cattura nell’ambito dell’operazione “Melody” dei carabinieri che ha portato all’arresto di 18 persone sgominando una gang dedita allo spaccio nella zona di Fondi e Terracina con ramificazione anche a San Felice Circeo e Sperlonga.

All’alba di ieri i militari hanno dato esecuzione a 15 ordinanze di custodia cautelare e arrestato tre persone in flagranza di reato effettuando anche diverse perquisizioni che hanno portato al sequestro di cocaina, hashish e marijuana. Un'operazione arrivata al termine di oltre un anno di indagini avviate dai militari dopo una serie di denunce da parte di alcune mamme preoccupate per la diffusione dello spaccio di stupefacenti nei luoghi ferquentati dai giovani.

E nella notte i carabinieri di Terracina, che hanno così eseguito l’altra ordinanza di custodia cautelare in carcere, al termine di un’ininterrotta attività di ricerca hanno localizzato e bloccato nei pressi dello svincolo autostradale a Frosinone un uomo di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Il 43enne ieri mattina era sfuggito alla cattura durante il blitz dei carabinieri. Arrestato stanotte, dopo le formalità di rito è stato poi trasferito presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento